Stay up to date

Dalla Spagna all'Italia, ecco lo scooter SEAT 100% elettrico

10.6.2021
Dalla Spagna all'Italia, ecco lo scooter SEAT 100% elettrico

Lo scooter 100% elettrico del Brand spagnolo è arrivato in Italia per rispondere alla crescente esigenza di forme di mobilità urbana alternative. Infatti dispone di 137 km di autonomia, per muoversi in città a zero emissioni, e di connettività avanzata; non da ultimo la batteria è estraibile e ricaricabile tramite presa domestica.

Dopo aver debuttato la scorsa estate in Spagna, il SEAT MÓ eScooter 125 è arrivato anche in Italia. È il primo scooter 100% elettrico del Brand spagnolo, dedicato a chi deve affrontare quotidianamente il traffico urbano e progettato per coniugare praticità e semplicità. La mobilità cittadina, infatti, sta cambiando e molti utenti preferiscono spostarsi con mezzi agili e sostenibili.

Con il SEAT MÓ eScooter 125 la Casa spagnola si dimostra al passo con le nuove esigenze di mobilità e decisa ad abbracciare il cambiamento ampliando la sua offerta; “Il mondo sta cambiando e devono cambiare anche gli approcci alla mobilità, in particolare negli ambienti urbani. Il SEAT MÓ eScooter 125 mostra la nostra determinazione e il desiderio di soddisfare le esigenze dei clienti" spiega Lucas Casasnovas, Direttore di SEAT MÓ.

{

Mobilità democratica

Il SEAT MÓ eScooter 125 democratizza la mobilità elettrica e sostenibile guardando al futuro. Chi lo utilizza, infatti, viaggia a zero emissioni e migliora la qualità dell’aria nelle aree urbane congestionate.

Il prezzo di listino sul mercato italiano è di 6.750 Euro, ma grazie agli incentivi statali potrà essere acquistato con uno sconto fino al 40% in caso di rottamazione, con una spesa di 99 Euro al mese per 48 mesi senza bisogno di anticipo.

Nativo urbano

Progettato in collaborazione con Silence, azienda specializzata in veicoli elettrici con sede a Barcellona, è alimentato da un motore elettrico da 7 kW - con potenza di picco di 9 kW - equivalente a un motore a combustione da 125 cc. Riesce a raggiungere i 95 km/h e ad avere un'autonomia di fino a 137 km.

Le prestazioni del SEAT MÓ eScooter 125 in termini di accelerazione e ripresa sono perfette per la città: per scattare da 0 a 50 km/h, infatti, bastano 3,9 secondi, un tempo paragonabile a quello di uno scooter da 300 cc. Sono tre le modalità di guida - Eco, City, Sport - per adeguarsi alle diverse condizioni del traffico, mentre la batteria da 5,6 kWh può essere rimossa (pesa 40 kg) e caricata al 100% in 6-8 ore attraverso una presa domestica.

{

Connettività avanzata

Grazie all’app dedicata My SEAT MÓ è possibile collegarsi allo scooter e accedere a una serie di funzioni e informazioni sul veicolo. Non ci si dimenticherà mai dove si è parcheggiato il proprio SEAT MÓ eScooter 125, grazie localizzazione in tempo reale, e in caso di necessità si può anche accendere e spegnere il veicolo a distanza premendo un pulsante con la funzione digital key.

Molto importante è anche la Smart Light del casco, che funge da luce di stop aggiuntiva ma anche da dispositivo di emergenza. Se si dovesse essere coinvolti in un incidente, la Smart Light invia un messaggio al telefono dell’utente per verificarne le condizioni. In caso di mancata risposta entro un minuto, il dispositivo chiama automaticamente i soccorsi e invia una notifica ai contatti di emergenza con la posizione.

Condivisione a zero emissioni

A Barcellona, grazie al software creato e commercializzato dal centro di sviluppo digitale SEAT:CODE dedicato alla gestione delle flotte di veicoli, oltre 600 esemplari di SEAT MÓ eScooter 125 fatto parte di un servizio di scooter sharing che ha debuttato la scorsa estate.

La piattaforma integra un'app dedicata agli utenti e un sistema di geolocalizzazione ad alta precisione che permette di monitorare in tempo reale i veicoli collegati in modo completamente digitale, di modificare le zone di parcheggio e di gestire i pagamenti degli utenti.

SEAT MÓ eScooter 125 sull’isola Stampalia

SEAT MÓ eScooter 125 è appena arrivato anche sull’isola di Stampalia, come parte dell’ambizioso progetto del Gruppo Volkswagen in partnership con il Governo greco: trasformare l’isola in un esempio di mobilità sostenibile, 100% elettrica e smart.

L'obiettivo è rendere carbon neutral l'isola del Mediterraneo, trasformandola anche in un laboratorio e in un modello per altre realtà simili. I primi scooter elettrici sono entrati recentemente in servizio, insieme alla prima auto della polizia completamente elettrica in Grecia - una Volkswagen ID.4 - e ai veicoli utilizzati all'aeroporto e dal Comune dell'isola.

{

L'avanguardia del Gruppo Volkswagen

L’eScooter 125 è uno degli elementi della strategia per la mobilità urbana di SEAT, di cui è il riferimento nel Gruppo Volkswagen tramite il nuovo brand SEAT MÓ.

L'evoluzione della mobilità sta coinvolgendo diversi aspetti della vita quotidiana, soprattutto nei contesti urbani, perciò l’unità di business intende offrire soluzioni sostenibili per le metropoli di tutto il mondo, nello specifico veicoli elettrici dedicati alle città come il monopattino elettrico eKickscooter il quadriciclo Minimò.

Fonte: SEAT S.A.

Articoli correlati