Q-LIFE
24.11.2022

Uno scooter da record: il SEAT MÓ 125 Performance è nel Guinness dei Primati

Uno scooter da record: il SEAT MÓ 125 Performance è nel Guinness dei Primati

Lo scooter 100% elettrico ha percorso oltre 2.500 km in 48 ore consecutive, conquistando due record di resistenza: il primo è stato stabilito da una squadra, il secondo da un singolo pilota.

La mobilità elettrica non è sinonimo solo di sostenibilità ed efficienza ma anche di prestazioni, come dimostrano i record stabiliti dallo scooter 100% elettrico SEAT MÓ 125 Performance sul circuito internazionale di Zuera (Saragozza, Spagna). Qui il team di SEAT MÓ ha vinto una grande sfida: un unico scooter SEAT MÓ 125 Performance ha conquistato due Guinness World RecordsTM in 48 ore consecutive. Un successo arrivato dopo un anno di sviluppo e di test dello scooter, che hanno incluso anche la preparazione al tentativo di record.

Così lo scooter elettrico è uscito dai contesti urbani a lui familiari per mettersi alla prova tra i cordoli, dimostrando le proprie qualità in una delle prove di resistenza più severe, cioè due giorni consecutivi di guida con l'obiettivo di percorrere più chilometri possibile in 24 ore, prima in squadra, poi con un solo pilota. Il risultato? 2.588 chilometri percorsi in 48 ore, la stessa distanza tra Barcellona e Helsinki (Finlandia) in linea retta.

{

Urbano e sportivo

Il team di SEAT MÓ che ha conquistato il record è stato coordinato da Quim Martinez, Quality Manager di SEAT MÓ, e Dani García, Micromobility Chief Technical Officer. I due specialisti hanno sottolineato il livello qualitativo di questo scooter elettrico, confermato e ribadito dai due record del mondo conquistati. Durante le 48 ore in pista il SEAT MÓ 125 Performance era camuffato, per non rivelarne le forme fino alla presentazione ad EICMA avvenuta lo scorso 8 novembre.

Questo scooter è a proprio agio in ogni circostanza. Le prestazioni eccellenti registrate in entrambe le imprese da record sono il risultato del lavoro continuo e minuzioso di Ricerca e Sviluppo, ma anche della costante ricerca della qualità per migliorare sempre di più il prodotto” ha commentato Lucas Casasnovas, Direttore di SEAT MÓ.

Il record di squadra…

Il SEAT MÓ 125 Performance ha ottenuto il record delle 24 ore nella prova di squadra, con un totale di 1.430 chilometri percorsi, più del doppio della distanza del record precedente. La squadra era composta da cinque piloti esperti, che si sono alternati in una staffetta che prevedeva il cambio pilota a ogni cambio di batteria, ogni 50 minuti circa. I piloti che hanno firmato l'impresa sono Ivo Viscasillas, collaboratore del reparto Veicolo Completo dell’area Ricerca e Sviluppo di SEAT S.A., la giornalista Judit Florensa e i piloti Cristian Marín, Miquel Viñola e Jordi Gené, che per questa occasione speciale è passato dalle quattro alle due ruote.

{

I piloti Jordi Gené, Cristian Marín, Valerio Boni, Judit Florensa, Miquel Viñola e Ivo Viscasillas, con il giudice del Guinness World Records™

…e quello in solitaria

Dopo le prime 24 ore in cui si sono alternati i cinque piloti della team, è salito in sella il giornalista italiano Valerio Boni, che ha guidato lo stesso SEAT MÓ 125 Performance. Boni aveva già guidato per 24 ore di fila per ottenere un certificato di Guinness World RecordsTM, ma questa era la prima volta su un mezzo completamente elettrico. Alla fine delle 24 ore ha percorso 1.158 chilometri, con brevi soste per cambiare la batteria ogni ora (o poco più) e qualche pausa occasionale da 40 minuti.

Fin dal primo momento in cui è salito in sella, Boni è stato sicuro che il SEAT MÓ 125 Performance avesse la possibilità di battere il record individuale - e in effetti è andata proprio così.  A fine prova, ha elogiato il comportamento in pista dello scooter definendolo “semplicemente perfetto”.

{

Il giornalista Valerio Boni

Dalla pista alla strada

Il regolamento del Guinness World RecordsTM è severo e rigoroso, per questo ottenere due record in sole 48 ore è stata una grande impresa. Per raggiungere l’obiettivo sono serviti una grande preparazione, un eccellente lavoro di squadra e un perfetto set-up del veicolo, che può contare su una componentistica di alta qualità e tecnologia sviluppata con aziende leader.

Prestazioni quotidiane

I due record dimostrano l’affidabilità della tecnologia elettrica di SEAT MÓ 125 Performance, che può inoltre contare sulla funzione eBoost, che permette di portare la velocità massima dai 95 km/h della precedente versione di SEAT MÓ 125) a 105 km/h per 30 secondi; il sistema può essere riattivato nuovamente dopo due minuti. Anche l'accelerazione della versione Performance è più rapida: servono solo 2,9 secondi (anziché 3,9) per passare da 0 a 50 km/h. Il pacco batteria rimovibile in stile trolley e facilmente trasportabile ha una capacità di 5,6 kWh e pesa poco più di 40 kg, per un'autonomia fino a 137 km con una singola carica (WLTP). La batteria può essere ricaricata sia quando è montata sul veicolo, sia dopo essere stata rimossa, attraverso una presa domestica. Il tempo necessario per fare "il pieno" collegandosi alla rete domestica è compreso tra le 6 e le 8 ore.

FonteSEAT S.A.

VGI | U.O. Responsabile: VP | Data di creazione: data dell’articolo | Classe 9.1

Articoli correlati