Stay up to date

Plastica ricavata dai rifiuti marini per i sedili della nuova CUPRA Born

31.5.2021
Plastica ricavata dai rifiuti marini per i sedili della nuova CUPRA Born

Sul primo veicolo 100% elettrico del brand spagnolo debutta il tessuto in fibra di polimero SEAQUAL® YARN, un materiale riciclato realizzato partendo dai rifiuti plastici del Mediterraneo che verrà utilizzato per i rivestimenti dei sedili.

La CUPRA Born è il primo veicolo 100% elettrico del brand e inaugura una nuova era di trasformazione, innovazione e sostenibilità, anche attraverso progetti come quello che vede il brand unire le forze con SEAQUAL INITIATIVE. I sedili di serie della Born verranno realizzati con un tessuto in fibra polimerica riciclata.

Si chiama SEAQUAL® YARN ed è prodotto utilizzando come materia prima la plastica estratta dal Mediterraneo e da altri mari, oceani, fiumi ed estuari. È un materiale innovativo, in linea con lo stile e gli elevati standard di qualità CUPRA, prodotto grazie alla collaborazione di pescatori, varie ONG e comunità locali, che raccolgono il materiale. Un progetto sostenibile, basato sull'economia circolare e che contribuisce alla continua pulizia dei nostri mari, fiumi e oceani.

Sostenibilità e innovazione

Con la CUPRA Born stiamo entrando in una nuova era elettrica. La partnership con SEAQUAL INITIATIVE dimostra che sostenibilità, innovazione e design contemporaneo sono una combinazione possibile. CUPRA è un marchio che ispira e per questo siamo impegnati in progetti di economia circolare, per contribuire a preservare una risorsa naturale come il Mar Mediterraneo” spiega Antonino Labate, Direttore Strategia, Sviluppo Business e Operazioni di CUPRA.

{

SEAQUAL INITIATIVE

Siamo molto orgogliosi di collaborare con CUPRA e di poter fare la differenza nel contribuire a un mare e, in generale, a un ambiente più puliti” aggiunge Michel Chtepa, AD di SEAQUAL INITIATIVE. L'organizzazione no-profit con base in Spagna collabora con ONG, pescatori, istituzioni e comunità locali per la pulizia dei mari e degli oceani.

I rifiuti presenti sulle spiagge, sui fondali e sulla superficie degli oceani, dei fiumi e degli estuari vengono raccolti attraverso programmi specifici. Dopo aver smistato e selezionato i diversi tipi di materiali, la plastica viene pulita e trasformata in plastica marina riciclata, quindi utilizzata per creare il filato SEAQUAL® YARN.

Carbon neutrality certificata

Oltre a dimostrare che elettrificazione e prestazioni sono una combinazione perfetta, CUPRA Born sarà il primo veicolo del marchio ad essere consegnato ai clienti con un certificato che ne attesta la carbon neutrality. La Born, infatti, sarà basata sulla piattaforma modulare MEB del Gruppo Volkswagen e prodotta nello stabilimento di Zwickau, dove l'energia proveniente da fonti rinnovabili viene utilizzata sia per la catena di fornitura che per la produzione di materie prime. Le emissioni che non possono essere evitate vengono compensate con la partecipazione in progetti ambientali certificati secondo i più elevati standard.

Grazie a tutto ciò e alla collaborazione con SEAQUAL INITIATIVE, la nuova CUPRA Born contribuirà a ridurre le emissioni di CO2 e raggiungere gli obiettivi europei, favorendo l’economia circolare e la tutela dell’ecosistema del Mediterraneo.

FonteSEAT S.A

{

Articoli correlati