Ready for e-tron: Audi ed Enel X insieme per l’elettrico

23.10.2018
Ready for e-tron: Audi ed Enel X insieme per l’elettrico

Un pacchetto su misura per accedere in maniera agevole alla mobilità a zero emissioni, con vari servizi dedicati a chi acquista una Audi e-tron.

La strada verso l’e-mobility è sempre più in discesa, grazie anche e soprattutto a iniziative concrete che la rendono accessibile in maniera semplice e immediata.

È il caso di Audi, che in occasione del lancio di e-tron, il primo SUV totalmente elettrico della Casa dei quattro anelli, ha ufficializzato la partnership con Enel X: un accordo che ha l’obiettivo di dare un’accelerazione allo sviluppo della mobilità elettrica in Italia e che comprende anche un pacchetto ad hoc per chi acquista, appunto, una e-tron.

Una serie di servizi pratici e indispensabili, per vivere quotidianamente la mobilità emission free – non necessariamente solo  dal momento in cui si ritira l’auto in Concessionaria.

Sopralluogo e valutazione dell’impianto esistente

Ready for e-tron”, questo il nome del pacchetto, include un sopralluogo del personale Enel presso il domicilio del potenziale cliente, ancora prima della formulazione del preventivo, con una valutazione sulle opportunità e le tempistiche di ricarica, in base alle caratteristiche dell’impianto esistente, e sugli eventuali interventi da realizzare per consentire l’adeguato svolgimento delle operazioni di ricarica – che, nel caso, saranno effettuati a titolo gratuito.

Accesso all’infrastruttura di ricarica

L’accesso all’infrastruttura di ricarica Enel X (la più capillare a livello nazionale con 2.700 colonnine che, entro il 2022, diventeranno 14.000) è garantito attraverso 2 modalità: l’app Enel X Recharge oppure la Card Enel X Recharge. Il cliente Audi avrà inoltre la possibilità di prenotare gratuitamente la colonnina preferita per un lasso di tempo massimo di 15 minuti, assicurandosi così la disponibilità immediata del punto di ricarica.

{

Bonus di ricarica pubblica

Il pacchetto prevede inoltre una fornitura gratuita di 3.300 kWh in due anni, che equivalgono a una percorrenza media complessiva di circa 14.000 chilometri. Il bonus è fruibile presso qualsiasi punto di ricarica pubblica della rete Enel X ed è erogato tramite l’app o la Card, che “riconoscono” il cliente Audi non addebitando il costo di ricarica.